IL MARE D'INVERNO È UN MICROCOSMO DI SENSAZIONI ✽ WINTER SEA IS A MICROCOSM OF PERCEPTIONS

giovedì, novembre 26, 2015

Il mare è il protagonista indiscusso delle bellezza delle estati sarde. 
Il mare baciato dai caldi raggi del sole e animato da una lieve brezza profumata di alghe e salsedine. Il mare brillante, in una festa di colori vivaci, freschi, briosi; i colori dello svago, della spensieratezza, del gioco, delle risate. Materassini fluorescenti fluttuano con eleganza sulla distesa cristallina e infinita, le racchette si sollevano verso il cielo, sempre più su, per catturare i fluidi movimenti di una pallina che trafigge l'aria estiva tingendola di bagliori sgargianti. Il mare nella dolce quiete malinconica del tramonto, sotto un cielo placido, dove le nuvole sono gioielli di ambra e oro e l'atmosfera profuma di attimi trascorsi, istanti pregiati celati nello scrigno del cuore. Il mare racchiuso in un'alba di velluto, morbida, tenue e delicata come le sue tinte. 

The sea is the undisputed star of the beauty of the Sardinian summers.
The sea kissed by the warm rays of sunshine and animated by a gentle salt and seaweed-scented breeze. The brilliant sea in a celebration of rich, vivid, vibrant, lively colours; colours of leisure, carefreeness, games and laughs.
Fluorescent air beds float elegantly on the infinite and crystal clear water, tennis rackets are raised to the sky, higher and higher, to capture the fluid movements of a little ball that pierces the summer air tingeing the sky with bright flashes.
The sea in the sweet quiet melancholy sunset, beneath a quiet sky where the clouds are like amber and gold jewels and the atmosphere smells like past moments, precious instants hidden in the treasure chest of our heart.
The sea enclosed in a velvet sunrise, soft, subtle and delicate as its colours. 



Mare in inverno

Mare in inverno

Regali del mare

Mare in inverno

Mare in inverno

Sassolini

Questo per me è il mare d'estate. Ma dietro la bellezza di questo mare, si cela lo splendore di un altro mare, che spesso ignoriamo, trascuriamo, sottovalutiamo e di cui non riconosciamo appieno la meraviglia: il mare d'inverno.
Il mare d'inverno si insinua nell'animo velatamente, con discrezione. Un mare di atmosfere sospese, rarefatte, ovattate, nostalgiche. I suoi colori sono uno spettacolo per gli occhi e avvolgono i pensieri e i ricordi in un microcosmo grigio perla e blu cobalto.
Il mare d'inverno reclama la nostra attenzione e ammirazione con eleganza, ci regala detriti e conchiglie, sassi e gusci di molluschi, rametti e alghe. I suoi doni per noi, nell'attesa di una nuova estate.
Il mare d'inverno evoca sospiri lontani e carezze fugaci.
Il mare d'inverno è una poesia sussurrata con garbo.

This is how I see the summer sea. But behind the beauty of this sea lies the splendor of another sea which we often ignore, underestimate and not fully recognize in its magnificence: I'm talking about the winter sea.
Winter sea creeps covertly in our soul. A sea of rarefied, suspended, plush and nostalgic atmospheres. Its colours are amazing to see and embrace our thoughts and memories in a pearl-gray and cobalt blue microcosm.
Winter sea demands our attention and admiration with elegance, presents us with debris and shells, twigs and seaweed, pebbles and shells of molluscs. Its gifts to us, waiting for a new summer.
Winter sea evokes distant sighs and fleeting caresses.
Winter sea is a poem whispered gently.


Mare in inverno

Mare in inverno

Mare in inverno

Cielo in inverno

Regali del mare

Mare in inverno

Regali del mare

Sassolini

Cielo in inverno

Mare in inverno


© Copyright @2015 - 2016 viaggidiunaconchiglia.com. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.















You Might Also Like

2 commenti